Massaggio Tantrico

Il Massaggio Tantrico è chiamato “massaggio” per facilitare la comprensione occidentale, ma è

MOLTO DI PIU’

E’ un’esperienza che accarezza il Corpo.

Il Tocco penetra la profondità della persona, trasportandola in uno spazio ovattato di ascolto di SE’.

Le sensazioni sembrano ampliarsi, ma è l’Attenzione che viene riportata al corpo a permettere questa scoperta di ciò che c’è già.

E’ un viaggio possibile solo se anche il Cuore è presente e veicola attraverso le mani calore nutriente.

Il movimento dei gesti è quindi Amorevole, non segue una tecnica ma lo sviluppo dell’Energia nel momento Presente.

Sia chi riceve che chi dona, entra in uno stato meditativo profondo. Il ritmo rallenta e lascia spazio all’ascolto del Silenzio interiore.

Il/la ricevente riesce a far esperienza del contatto profondo con il proprio Essere, lo spazio in cui si perdono i confini e il senso del tempo.

La mente si libera dai pensieri e il corpo dalle tensioni, dallo stress o da blocchi emotivi. Si rigenera e conserva uno stato di Leggerezza che permane anche nei giorni successivi.

Il Corpo è spoglio di ogni ruolo e libero dalla pesantezza delle difese, ritrova il sentire genuino del bambino, senza giudizio o vergogna.

L’Autenticità‘, il ritorno alla Naturalezza e alla Semplicità.

Il Corpo è sollecitato da stimoli che risvegliano Emozioni, talvolta antiche e represse.

Sensazioni piacevoli che spesso sono una scoperta, ma nonostante sia un massaggio fatto su tutto il corpo, non è un rapporto sessuale

Lo scopo è permettere al/alla ricevente di scoprirsi oltre il conosciuto e accedere attraverso l’energia corporea alla percezione della sua Dimensione Spirituale.

Articoli correlati per comprendere meglio l’esperienza del MASSAGGIO TANTRICO:

Ritorno a casa

La Forza nascosta

La magia del tocco

Lentamente…verso il Divino

Il Cuore nel massaggio

LA MAGIA DEL TOCCO

Grazie, puoi lasciare qui il tuo commento